Antonio Del Vecchio
23/10/15

I Drummers di Capitanata insieme per Keith Carlock, a Mattinata

 MATTINATA. I Drummers di Capitanata a Mattinata. Pubblichiamo di seguito il comunicato stampa a firma di Samantha Berardino del Mad.

<< Batterista di Steely Dan, Sting, Toto, John Mayer, James Taylor, Oz Noy e molti altri: è Keith Carlock l'ospite del primo grande evento didattico e musicale dell'anno.Batterista jazz americano originario del Mississippi, che ora vive e New York e, nonostante la giovane età, ha suonato e registrato album con i più grandi nomi della musica mondiale, sostituendo anche, nel 2014, il batterista del leggendario gruppo dei Toto. Carlock è stato votato come il primo batterista Pop, Fusion come il miglior batterista in assoluto nel Modern Drummer's Readers Poll del 2009. Sarà in Capitanata sabato 28 novembre per una masterclass esclusiva, grazie alla collaborazione, per la prima volta in assoluto, di una rete di drummers della Capitanata, supportati dalle rispettive scuole di musica. Si tratta di Silvio La Torre (Suoni in Corso e Bluemoon Studio), Leonardo Marcantonio (Officina della Musica), Mike Montanaro (MUSE Modern Music Academy), Emanuel Castelluccia, Francesco Roccia (Flower's Child), Francesco Slaymer Latorre (Scuderie Musicali) e Pasquale Arena (Mad Music School e Scuola di Musica Novecento). Questi sette batteristi del nord della Puglia stanno tentando, per la prima volta in assoluto, un esperimento culturale di condivisione musicale alla pari: mettersi in rete e provare a portare sul territorio grandi nomi della musica mondiale, a costi accessibili anche ai più giovani, per un appuntamento didattico di grande valenza, che favorisca l'apprendimento esperienziale di una giornata di studio con un grande maestro per musicisti e appassionati di Capitanata. I drummers di Capitanata sono riusciti a riunire scuole di musica e realtà di territori dal Gargano (Mattinata, Manfredonia, Vieste, San Marco in Lamis, San Giovanni Rotondo, Ischitella) al Tavoliere (San Severo), fino a Foggia e ritorno verso i Monti Dauni (Troia, Ascoli Satriano),  Ad ospitare l'evento il Mad - Music School di Mattinata, nei locali del Museo Civico, sabato 28 novembre, a partire dalle ore 17. Info: www.musicartdoing.com.  Prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. / 347.1855053 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. / 328.2662927; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. / 339.8618206; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. /327.6872134 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. / 349.8887204; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. / 350.5204870 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. / 349.6268670>>.

 

Letto 580 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.