Antonio Del Vecchio
21/05/15

La forzista Micaela Di Donna accolta con giubilo, a Rignano Garganico

Rignano G. Micaela Di Donna tra Viviana Saponiere, coordinatrice di Forza Italia del posto e il neo-commissario provinciale del partito, Raffaele Di Mauro Rignano G. Micaela Di Donna tra Viviana Saponiere, coordinatrice di Forza Italia del posto e il neo-commissario provinciale del partito, Raffaele Di Mauro

 RIGNANO GARGANICO. Micaela Di Donna, candidata nella lista di Forza Italia, Adriana Poli Bortone Presidente, ha aperto  la sua campagna per le “regionali” anche a Rignano Garganico.

L’incontro con la cittadinanza e gli iscritti e simpatizzanti del partito a livello locale si è tenuto ieri sera 20 maggio, con inizio alle ore 19.00,  nella sala consiliare municipale, ed è  terminato circa due ore dopo con applausi e strette di mano a più non posso. A presentarla al pubblico sono stati, Viviana Saponiere, coordinatrice della sezione “azzurra” del posto e Raffaele Di Mauro, commissario provinciale del partito di Berlusconi.  L’illustre ospite, tra l’altro, ha affermato che, a prescindere dai programmi e promesse, che  si sprecano in questi giorni di campagna elettorale, si farà in quattro per la soluzione dei principali problemi di ieri e di oggi della Capitanata. In primis, la disoccupazione giovanile, di cui la nostra provincia porta la prima bandiera in Italia e in Europa. Quindi, il suo impegno sarà assolto per fare decollare una volta per sempre l’aeroporto “Gino Lisa”, per l’incremento e sviluppo della “agroindustria”, del turismo religioso (Santuario di San Michele, l’Incoronata, la tomba di San Pio, ecc.), di quello marino e con una marcia in più di quello dei beni culturali, rilanciando il valore dei nostri  monumenti, a cominciare da Grotta Paglicci, ritenuta con il suo museo, una delle realtà paleolitiche tra i più importanti d’Europa e del mondo.  Per quanto riguarda gli incontri in programma degli altri movimenti,  il sen. Dario Stefàno, secondo eletto alle ultime primarie,  terrà il suo incontro di zona pro “Emiliano” alle ore 17.00 presso la sede del Centro Anziani con accesso da Via Lungo Jana. Oltre a Michele Aucello, a sostegno della lista “Noi a sinistra” e del consigliere Pino Lonigro esponente di prima grandezza del movimento”Socialisti Dauni”, interverranno Raffaele Fino, v.sindaco al Comune di San Marco e Luigi Di Claudio, già assessore comunale e coordinatore del movimento “Primavera Rignanese”. E’ previsto l’arrivo di nutrite delegazioni dai vicini centri di Rignano Garganico, Sannicandro Garganico e San Giovanni Rotondo.

 

Letto 978 volte Ultima modifica il Giovedì, 21 Maggio 2015 14:09
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.