Antonio Del Vecchio
17/12/14

Raccolta rifiuti: positivi i primi risultati ad Apricena

APRICENA – Riceviamo e pubblichiamo. “Stiamo raccogliendo con favore i primi incoraggianti risultati sulla raccolta rifiuti, ma dobbiamo ancora lavorare, tutti insieme, per proseguire per diventare un Comune sempre più virtuoso”.

Con queste parole il Sindaco Antonio Potenza e l’Assessore Giuseppe Solimando tracciano un primo bilancio del nuovo sistema di raccolta rifiuti, entrato in funzione ad Apricena dallo scorso primo dicembre.“Vogliamo ringraziare tutti i Cittadini per l’impegno che ci stanno mettendo in questi giorni in cui bisogna ancora assimilare pienamente il nuovo sistema di raccolta. Siamo consapevoli che non è semplice, ad esempio, passare ad un solo giorno settimanale di raccolta del secco residuo (indifferenziato), ma i risultati si vedono e non possiamo che apprezzare l’impegno di tutti”, vanno avanti i due Amministratori.“Siamo ancora all’inizio ed è normale che ci siano delle difficoltà – aggiunge Solimando – e in questi giorni stiamo riscontrando problematiche maggiori, che peraltro ci aspettavamo, in alcune aree specifiche”. In particolare in zona Sacra Famiglia si registrano percentuali più basse di differenziazione dei rifiuti. “Siamo vicini da sempre a quella zona – spiega Potenza – e stiamo lavorando affinché venga eliminata al più presto la disparità con il resto del territorio comunale. D’altronde si tratta di un’area costituita quasi esclusivamente da condomini che probabilmente necessitava di un approccio diverso per la raccolta porta a porta già dagli anni scorsi”.“Per questi motivi – riprende Solimando – il prossimo venerdì 19 dicembre, alle ore 19.00 presso l’Auditorium della Parrocchia Sacra Famiglia, incontreremo tutti i residenti della zona Sacra Famiglia, insieme agli amministratori dei condomini di Apricena, per una assemblea nella quale valuteremo questi primi giorni di servizio, ma soprattutto concorderemo i provvedimenti specifici da attuare per l’area e per i condomini”. “Pertanto – riprende Potenza – invitiamo tutti i residenti della Sacra Famiglia e gli amministratori condominiali a partecipare il prossimo venerdì. Per continuare quel percorso di condivisione e crescita dell’intero territorio”.

 

 

Letto 797 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.