Antonio Del Vecchio
22/09/14

Provinciali: per lo scranno di consigliere corre anche Giosué Del Vecchio di Rignano G.

Il candidato alle Provinciali Giosuè Del Vecchio Il candidato alle Provinciali Giosuè Del Vecchio

RIGNANO GARGANICOA. Anche Rignano Garganico ha il suo candidato consigliere in lizza alle elezioni provinciali prossime Si tratta di Giosuè Del Vecchio, assessore all’urbanistica del governo cittadino di Vito Di Carlo.

La sua candidatura sostenuta fortemente dall’assessore regionale al Bilancio e Patrimonio, Leo Di Gioia,  era nell’aria da diversi giorni, ma è maturata solo poco prima delle ore 12.00 di oggi, orario fissato per la presentazione della lista “Capitanata Civica”, per via delle titubanze avanzate dal giovane aspirante rignanese circa l’eventuale carriera politica fuori dai confini comunali. A sconsigliarlo è la sua modestia congenita e l’altruismo, che tranciano in lui ogni cenno di ambizione e lo  spingono in ogni evenienza a lavorare per gli altri. È uno dei pochi che lavora sodo nel mondo agricolo, come imprenditore, è non ha bisogno affatto di omolumenti pubblici per campare o arricchirsi a spese degli altri. Classe 1978, celibe, Giosuè Del Vecchio finora si è fatto largo nella politica con la sua straripante simpatia, concretezza nei ragionamenti e soprattutto semplicità  nei comportamenti e nel parlare al cuore della gente. Lo ha dimostrato ad iosa nei giorni scorsi in occasione degli incontri per l’alluvione, facendosi applaudire nella conferenza –stampa di categoria svoltasi presso l’Amgas di Foggia, poi a San Marco in Lamis nel confronto con il Ministro all’Ambiente Galletti e soprattutto in campagna in occasione della visita al luogo del disastro compiuto dal Governatore Vendola e dal Ministro dell’Agricoltura Martina. Onnipresente ovunque, ha avuto modo anche di farsi sentire a Peschici, unitamente al sindaco Di Carlo, dal Presidente del Governo Nazionale Renzi.  Non appena ha appreso la notizia della candidatura, il nostro giovane attore ci ha dichiarato a caldo: “Sono confuso e nel contempo gioisco per l’incarico ricevuto, mi muoverò subito per convincere i miei pari età di ambi i sessi a sostenere non tanto me quanto qualche mio coetaneo. Tutto questo serve , come sostiene l’ex Sindaco di Bari Emiliano, - ha aggiunto – a continuare l’azione rivoluzionaria che il Presidente Renzi sta facendo in ogni settore della vita istituzionale”. Alla medesima cordata della coalizione di Centro- sinistra che sostiene l’eleggendo Presidente Miglio, sindaco di San Severo, oltre al PD, fa parte anche la compagine “Uniti per la Capitanata”, fortemente voluta dal Sindaco di Apricena Antonio Potenza, rappresentato per l’occasione in lista dall’assessore Anna Maria Torelli.   

Letto 1160 volte Ultima modifica il Mercoledì, 24 Settembre 2014 06:00
Vota questo articolo
(2 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.