Antonio Del Vecchio
14/09/17

ED/SIA: PARTITI I PRIMI 12 APRICENESI CON LAVORI SOCIALEMNTE UTILI.

APRICENA. L’Assessore alle Politiche Sociali Agata-ada Soccio, informa la cittadinanza che da oggi, 13 Settembre 2017, per i primi 12 apricenesi è partito il progetto di inserimento socio-lavorativo denominato RED/SIA.

Le 12 unità, beneficiarie del contributo regionale di integrazione al reddito, finalizzato a contrastare la povertà assoluta, saranno adibiti ad interventi che andranno a potenziare il welfare partecipativo comunitario, quali i servizi di vigilanza scolastica, cimiteriali e di supporto alle politiche sociali.Dopo le centinaia di persone che in questi anni con le BORSE LAVORO hanno avuto sostegno al proprio reddito ed eseguito tantissimi lavori utili alla nostra città, soprattutto nella manutenzione del patrimonio pubblico distrutto e abbandonato da anni, con questa nuova misura che prevede contributi regionali, si prevede di inserire ancora tanti apricenesi disoccupati. A breve termine, infatti, informa l’Assessore Soccio, partiranno altri progetti RED/SIA per i quali, l’Amministrazione Comunale con delibera di Giunta n. 283 del 04/08/2017, ha presentato manifestazione di interesse.

N.B. Comunicato stampa del Comune di Apricena

Letto 409 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.