Antonio Del Vecchio
12/09/17

Primo giorno di scuola: il saluto del sindaco Antonio Potenza, ad Apricena

APRICENA. <<Inizio anno scolastico: il saluto e gli auguri del Sindaco Antonio Potenza agli studenti, alle loro famiglie e a tutte le componenti del mondo della scuola.In occasione dell’apertura dell’anno scolastico 2017/18

desidero, a nome dell’intera Amministrazione Comunale, rivolgere un carissimo saluto agli studenti, alle loro famiglie e a tutte le componenti del mondo della scuola. La Scuola è sicuramente un’Istituzione fondamentale per la nostra società: è un luogo di crescita, formazione e conoscenza, ma soprattutto assume un ruolo strategico per formare la coscienza civica e la cultura della legalità, oggi tanto necessari nel contesto sociale in cui viviamo.La nostra Amministrazione Comunale è particolarmente sensibile e attenta ai bisogni del mondo scolastico e soprattutto alla sicurezza degli istituti. Investire nell’istruzione è un impegno che riteniamo fondamentale. Ecco perché quest’anno scolastico inizia con qualche piccolo disagio per alcune famiglie: saranno sottoposti a interventi per l'adeguamento ANTISISMICO due plessi scolastici (il Rodari e il Collodi) e per questo si è reso necessario, di concerto con l’Istituzione scolastica, una sistemazione provvisoria di alcune classi delle scuole medie ed elementari. Cercheremo di potenziare il servizio scuolabus per venire incontro alle esigenze delle famiglie, con fermate supplementari nei plessi sottoposti a ristrutturazione.Il servizio mensa scolastica inizierà invece molto presto, il 2 OTTOBRE e sarà possibileme gia' acquistare i bollini mensa presso il Comune, dal 12 settembre.
Rivolgo un particolare augurio di buon lavoro ai docenti, ai nuovi dirigenti scolastici dott. Giuseppe Di Sipio per l’I.C. Torelli-Fioritti e dott. Rocco D’Avolio per l’IISS Federico II, al personale amministrativo, tecnico ed ausiliario.
Agli studenti, a cui porterò personalmente il saluto nei prossimi giorni, auguro un anno scolastico proficuo e ricco di soddisfazioni, da affrontare con serietà e impegno. 
Ai genitori degli alunni auspico di trovare nella Scuola un valido supporto nella crescita culturale, sociale ed etica dei propri figli, perché la società di domani sia più attenta e sensibile alle tante difficoltà che il mondo attuale pone quotidianamente all’attenzione di tutti.
Buon anno scolastico!

Letto 89 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.