Antonio Del Vecchio
08/06/17

PROGETTO ESTIVO "GIOCHIAMO INSIEME": UNA GRANDE NOVITA' PER I BAMBINI DURANTE TUTTA L'ESTATE.

L'assessore Ada Soccio L'assessore Ada Soccio

APRICENA - E' in partenza il nuovo progetto per i bambini ideato dall'assessorato ai servizi sociali del Comune di Apricena.

Il Sindaco e l’Assessore ai Servizi Sociali Agata-ada Soccio sono entusiasti di comunicare l’avvio, formalizzato con la delibera di giunta n. 142 del I^ giugno, di un importante progetto che prevede la partecipazione di ragazzi di età compresa tra i 6 e i 15 anni in attività ricreative e in momenti di svago.Il progetto denominato “GIOCHIAMO INSIEME” avrà inizio presumibilmente il 15 giugno e terminerà nel mese di settembre, prima dell’inizio del nuovo anno scolastico.  “E’ una iniziativa sociale che ho fortemente voluto” - spiega l’Assessore Soccio - “per dare l'opportunità ai nostri ragazzi di restare insieme per tutta l’estate ed evitare che l’uso smisurato dei videogiochi e dei social network prenda il sopravvento, soprattutto nel periodo estivo, sulla opportunità di dedicarsi ad attività sportive, ludiche, artistiche e di intrattenimento” - conclude Soccio."Ancora una volta il nostro impegno è rivolto alla gioia e alla felicità dei nostri bambini, per una estate piena di divertimento” - dichiara il Sindaco Antonio Potenza - " questa grande novità siamo sicuri farà divertire molto i bambini e saranno soddisfatti anche i genitori" - conclude il Sindaco.  Le iscrizioni sono gratuite e si possono effettuare presso l'ufficio dei servizi sociali del Comune oppure nel pomeriggio presso la ex sede dei Vigili Urbani in corso G. Torelli 108.

Letto 755 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.