Antonio Del Vecchio
27/05/17

Inaugurato un nuovo spazio urbano riqualificato grazie all'artista Sandro Nardella, ad Apricena

Il luogo, l'opera e l'artista progettista Sandro Nardella Il luogo, l'opera e l'artista progettista Sandro Nardella

APRICENA. Inaugurata venerdì scorso una nuova area pubblica 'riqualificata', ad Apricena.

Lo si deve all'impegno fattivo dell'attuale Amministrazione comunale, guidata da Antonio Potenza, tesa ad abbellire sempre di più la  città della madrepietra. Si tratta di uno spazio urbano situato tra Via Togliatti e Via Papa Giovanni XXIII, che ora, grazie all'opera di restauro,  è diventato uno degli angoli più belli dell paese. Ciò si deve soprattutto al genio artistico di Sandro Nardella, che, con l'anzidetto monumento (si veda foto)  ha voluto omaggiare la città che l'ha visto nascere. Al riguardo, sia il sindaco Potenza che l'assessore al ramo Paolo dell'Erba hanno espresso il loro più vivo compiacimento per i risultati raggiunti dall'Ente da loro rappresentato in questo e in altri campi della 'res publica' di loro locale competenza.

N.B. La presente nota è stata ricavato dal 'comunicato' dell'Ente, purtoppo non riproducibile per errore tecnico.

 

Letto 487 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.