Antonio Del Vecchio
09/05/17

Questa mattina conferenza stampa di Cataneo (FI) a Palazzo Dogana in Foggia

Pasquale Cataneo, consigliere prov.le di Forza Italia Pasquale Cataneo, consigliere prov.le di Forza Italia

FOGGIA. Questa mattina conferenza stampa di Pasquale Cataneo, capo-gruppo di Forza Italia a Palazzo Dogana in Foggia. Segue il suo comunicato stampa:

<<Ricordiamo che domani 9 maggio, Festa d'Europa, alle ore 10,30 nella Sala della Ruota di Palazzo Dogana, è in programma una CONFERENZA STAMPA convocata dal consigliere provinciale e capogruppo di Forza Italia, Pasquale Cataneo.Interverrà il coordinatore provinciale del partito, Raffaele Di Mauro.La conferenza stampa sarà dedicata all'analisi politica ed amministrativa della Provincia, oltre che alla programmazione strategica e ai progetti in capo alla responsabilità dell'ente, in base alle proprie competenze.Particolare attenzione sarà riservata ai temi della mobilità (hub intermodale di Area Vasta, aeroporto Gino Lisa); delle infrastrutture e dei lavori pubblici (viabilità interna e scuole); dell'occupazione (assunzione disabili) e all'attuazione di quanto previsto dal Patto per la Puglia. Nel giorno dedicato alla Festa dell'Europa, i temi affrontati assumeranno particolare significato e valore sotto il profilo di una continuità amministrativa che, in questi due anni di governo del centrosinistra, ha subito numerosi e notevoli ritardi: referendum costituzionale; elezioni provinciali; congresso Pd. Foggia, 8 maggio 2017 Ufficio Stampa    Pasquale Cataneo>>

Letto 123 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.