Antonio Del Vecchio
07/04/17

Ricordate, a San Giovanni Rotondo, le studentesse Luciana ed Ilaria, travolte dal terremoto de L'Aquila nel 2009

SAN GIOVANNI ROTONDO. Anche a San Giovanni Rotondo ricordate le due cittadine  finite sotto le macerie  della Casa dello Studente  a  L’Aquila, il 6 aprile del 2009.

E questo, come noto,  per via del terremoto, che fece molte vittime sia nel Capoluogo Abruzzese, che in provincia    A renderlo noto con accenni commossi su face book è l’ex sindaco Salvatore Mangiacotti., che messaggia: ” Entrambe non  avevano ancora compiuto vent’anni e hanno perso la vita nel crollo…Le due ragazze avevano scelto L’Aquila per compiere gli studi universitari. Luciana si era iscritta al corso di Terapia occupazionale, all’interno della Facoltà di Medicina, Ilaria era al primo anno di Medicina e Chirurgia".

Letto 432 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.