Antonio Del Vecchio
05/04/17

Successo per laprima giornata sui "99 Borghi - Racconto di Puglia, ad Apricena

APRICENA. lo scorso 2 Aprile 2017 si è tenuta la prima giornata del progetto 99 Borghi #RaccontodiPuglia, creato dalla Confcommercio Puglia e finalizzato a rafforzare la conoscenza del patrimonio culturale, e materiale presente nella Nostra Regione.


Il progetto che prevede visite guidate gratuite abilitate dalla Regione Puglia e aderente alla rete di Confcommercio Foggia e di Confguide Foggia, è stato coordinato da Giovanna Specchiulli, membro del direttivo. Le visite si sono svolte in 2 tornate, una in mattinata e l’altra nel pomeriggio. L’itinerario ha riguardato il Palazzo della Cultura Apricena Museo Civico, la Biblioteca Comunale, con annesso il Fondo Pitta e in fine, in maniera del tutto eccezionale, la Torre dell’Orologio, chiusa al pubblico. Durante il percorso ci sono state delle soste la prima presso La Sala Ricevimenti "Corte Federiciana" di Michele Milone Enza Amoruso con un cocktail di benvenuto a seguire la degustazione di prodotti tipici locali presso Ristorante Pizzeria Il Calice di Vincenzo Cardella e Domenico PupilloInsieme ai tanti turisti giunti nella nostra cittadina era presente l’Assessore alla Cultura Anna Maria Torelli : ”Sono stata entusiasta nell’accettare l’invito della Confguida apricenese Giovanna Specchiulli- dichiara l’assessore- è stata un iniziativa molto interessante che ha permesso di far conoscere al pubblico luoghi delle nostra città quasi sconosciuti, come la #TorredellOrologio. Ringrazio in particolar modo il Presidente Giuseppe Frattarolo e la Segretaria Angelita de Michele ,mi auguro che questa grande partecipazione si possa ripetere in futuro, con altre giornate dedicate alla Cultura, alla Enogastronomia e alla scoperta del Nostro Territorio.” Conclude l’Assessore.Si ringrazia l'associazione Fotografando con il presidente Ferrazzano Antonello per le foto.

N.B. Comunicato stampa del Comune di Apricena

Letto 120 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.