Antonio Del Vecchio
08/02/17

FISMIC: PIU' SOLDI IN BUSTA PAGA PER I LAVORATORI SOFIM

Il dirigente sindacale Giuseppe Danza Il dirigente sindacale Giuseppe Danza

FOGGIA. “Buone notizie per i lavoratori della Sofim in seguito all'incontro tenutosi a Torino tra i vertici di FCA - CNHI e i sindacati firmatari del CCSL, a seguito di una verifica degli indicatori legati alla produttività del 2016”:

è quanto fa sapere Giuseppe Danza segretario generale della Fismic di Foggia. Gli accordi vigenti relativi alla premialità e il relativo accordo di armonizzazione, infatti, continuano a dare i frutti sperati ai lavoratori dello stabilimento FPT Power Train di Foggia, in termini di retribuzione. A febbraio, i lavoratori percepiranno nella busta paga un importo pari a: 1 fascia: 1230,00 € lordi - 1002,00 € netti; 2 fascia 1320,00 € lordi netti - 1075,00 €; 3 fascia 1620,00 € lordi netti - 1319,00 €. Questo importante risultato raggiunto è dovuto soprattutto all'abnegazione, al senso di responsabilità e alla professionalità dei lavoratori della Sofim, che nel 2016 hanno raggiunto un record produttivo, superando i 320.000 motori.

N.B. Comunicato stampa di Samatha Berardino

Letto 578 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.