Antonio Del Vecchio
25/08/16

APRICENA: ZANETTI E QUAGLIARIELLO ALLA QUINTA FESTA DI “UNITI PER CAMBIARE”

APRICENA. Una manifestazione all’insegna della buona politica e del servizio ai Cittadini. Per la quinta edizione della festa della lista civica “Uniti per Cambiare” abbiamo deciso di spostate in alto l’asticella del dibattito politico.

Vogliamo offrire ai Cittadini la possibilità di conoscere al meglio il tema del REFERENDUM COSTITUZIONALE E DELLE RIFORME che vedrà milioni di italiani al voto nel prossimo autunno.DOMENICA 28 AGOSTO, ALLE ORE 20.30, avremo un interessante dibattito politico con gli interventi di illustri esponenti del panorama nazionale. Saranno esposte tutte le informazioni riguardanti il tema del quesito referendario e dibattute le tematiche di entrambi gli schieramenti. IN PIAZZA ANDREA COSTA saliranno sul palco: On. ENRICO ZANETTI, viceministro dell’Economia del Governo Renzi: Sen. GAETANO QUAGLIARIELLO, già ministro delle Riforme del Governo Letta, Leader del Movimento IdeA, Identità e Azione. Si tratta di uno dei primi DIBATTITI A LIVELLO NAZIONALE che mette di fronte esponenti illustri sia dello schieramento del “Si” (il Viceministro Zanetti), che del No (il Senatore Quagliariello). Vogliamo portare con questa iniziativa la BUONA POLITICA in piazza, dalla parte dei Cittadini. Vogliamo dare a tutti la possibilità di CONOSCERE cosa sta succedendo e di poter DECIDERE in piena libertà e autonomia. Naturalmente la serata sarà anche occasione per mettere in mostra le eccellenze del nostro territorio. I momenti di spettacolo saranno garantiti dalla presenza delle scuole di ballo “Gds Dancemania” e “School Dance&Fitness”. La serata sarà anche occasione per conoscere le musiche del pianista Apricenese Carmine Padula che presenterà il suo nuovo lavoro discografico. Vi aspettiamo su Piazzale Andrea Costa domenica 28 agosto dalle ore 20.00.

N.B. Comunicato stampa degli organizzatori

Letto 388 volte Ultima modifica il Giovedì, 25 Agosto 2016 11:41
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.