Antonio Del Vecchio
23/03/16

SAN SEVERO:Mercato specializzato di fine mese, pronto il nuovo calendario 2016

 SAN SEVERO. E’ confermato anche per quest’anno lo svolgimento del mercato specializzato delle domeniche di fine mese che si svolge su viale Matteotti a San Severo. La manifestazione, che vede la frequenza di numerosi operatori locali all’interno dello stesso, è diventata un appuntamento importante per la cittadinanza.

Quest’anno a causa di alcune criticità emerse era stato messa in discussione lo svolgimento della stessa. L’impegno delle organizzazioni sindacali che insieme agli operatori hanno fatto sì  che dette criticità rientrassero, assieme alla disponibilità dell’Amministrazione Comunale. In particolar modo va evidenziato l’impegno profuso dal vicesindaco Francesco Sderlenga che, insieme ai rappresentanti delle associazioni di categoria, ha svolto in più occasioni anche sopralluoghi nello stesso mercato per il rientro delle criticità. Già da domenica scorsa si è avuta continuità degli appuntamenti ora calendarizzati definitivamente e che vedrà svolgersi la manifestazione le ultime domeniche di aprile, maggio, con uno stop nei mesi di giugno, luglio e agosto, per poi riprendere a settembre, ottobre, novembre e tutte le domeniche di dicembre con appuntamenti straordinari come la trascorsa Domenica delle Palme e il 13 novembre (Festa di Sant’Martin). ANVA CONFESERCENTI e FIVA CONFCOMMERCIO esprimono grande soddisfazione per la collaborazione avuta con l’Amministrazione Comunale nella soluzione delle criticità che impedivano lo svolgimento della manifestazione. «Resta comunque molto lavoro da fare per ottimizzare l’organizzazione del mercato domenicale», affermano Giuseppe Rodelli (Confesercenti) e Gianpaolo Tota (Confcommercio).

N.B. Comunicato stampa a cura della Confesercenti di Foggia

 

 

Letto 663 volte Ultima modifica il Mercoledì, 23 Marzo 2016 14:46
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.