Antonio Del Vecchio
12/01/16

Consorzio E.D.E.N. : tirocinio d’ inserimento lavorativo per i giovani di Capitanata

FOGGIA. Tirocinio di inserimento  lavorativo per i giovani di Capitana. A renderlo noto è un comunicato stampa a firma di Giovanna Rinaldi, che riportiamo integralmente di seguito.

<<E.D.E.N. (Energy Demonstration and Education Network) scarl è una società consortile, presieduta dall’Università di Foggia, con sede legale a Foggia e sede operativa presso l’ Incubatore di impresa, Località Serra Giardino – Candela (FG). Le imprese aderenti al consorzio E.D.E.N., si occupano dell’ideazione, progettazione, realizzazione e gestione di iniziative, servizi ed attività in ambito energetico ed ambientale, favorendo lo sviluppo delle Fonti Energetiche Rinnovabili (FER) e delle tecnologie innovative come strumento per la valorizzazione del territorio. Nell’ambito del Programma Garanzia Giovani il Consorzio E.D.E.N. è disponibile ad attivare n°1 tirocinio extra - curriculare. I candidati interessati in possesso dei requisiti, possono inviare entro il 20 gennaio p.v. dettagliato curriculum contenente l’autorizzazione al trattamento dei dati personali (D. Lgs. 196/2003) al seguente indirizzo e mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o rivolgersi per maggiori informazioni alla dott.ssa Giovanna Rinaldi  tel.:0881 633019. Requisiti richiesti:  - Laurea (almeno triennale) in:  Ingegneria meccanica, Ingegneria elettrica o elettronica, Ingegneria Ambiente e Territorio, Ingegneria Chimica, Ingegneria gestionale, Ingegneria civile, Ingegneria dei Materiali, Architettura o, in alternativa, comprovata esperienza nel settore dell’energia e della governance ambientale; - Iscrizione al programma Garanzia Giovani;  - Residenti nella provincia di Foggia; - Disponibilità immediata per 6 mesi – 450,00 euro al mese di retribuzione per il tirocinante>>.

 

Letto 420 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.