Antonio Del Vecchio
26/11/15

Aforis – Fondazione Ecosistemi: parte il progetto “Green Procurement”della Regione Puglia

FOGGIA. <<Il servizio di raccolta, categorizzazione, produzione e formazione sulle normative applicabili nell'ambito del “GREEN PROCUREMENT” della Regione Puglia è stato aggiudicato al R.T.I. AFORIS – Impresa sociale (capofila) e Fondazione Ecosistemi Onlus.

L’attività consentirà l’adeguamento  dei  servizi  offerti  dalla piattaforma  EmPULIA  ed in  recepimento  della  LR  23/2006  “Acquisti  verdi” e del "Piano triennale d'azione per gli acquisti verdi" approvato  dalla  Giunta  Regionale  (Delibera  n.  1526  del  24/07/2014). Il  Piano  adottato dalla Regione Puglia è  diretto  preliminarmente  agli  Uffici  dell’Amministrazione  regionale,  in seconda battuta agli Enti controllati ed alle Società partecipate dalla Regione Puglia, senza trascurare le società  in  cui  la  Regione  Puglia  detiene  una  quota  minoritaria  e  gli  Enti  Locali  situati  nel territorio regionale.  Con i risultati del progetto affidato ad AFORIS e FONDAZIONE ECOSISTEMI, InnovaPuglia (società in house della Regione Puglia nella definizione e realizzazione del Sistema Digitale Regionale mediante  il  portale  EmPULIA)  potrà erogare servizi  finalizzati  all’orientamento  degli  utenti  acquirenti,  ampliando  le  informazioni  presenti  sul  portale con  la  normativa  di  settore  aggiornata  (es.  C.A.M. – Criteri Ambientali Minimi del  Ministero  dell’Ambiente)  ed  i  vari  provvedimenti  regionali inerenti l’attuazione del Piano. Il programma predisposto da AFORIS – Impresa Sociale e Fondazione Ecosistemi si  articola  in attività  di:   raccolta e categorizzazione della normativa in materia di appalti verdi;  produzione di linee guida per i buyer sui bandi di gara verdi; realizzazione di esempi significativi di domande e risposte (FAQ) ;  Diffusione e formazione per il personale regionale e InnovaPuglia. Info: AFORIS – Impresa Sociale – tel. 0881.633019 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.>>.

 

N.B. Comunicato stampa a cura di Aforis

 

Letto 418 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)
Antonio Del Vecchio

Già funzionario della Regione Puglia in campo culturale, giornalista e pubblicista. Ha diretto vari periodici con scritti a carattere politico e socio – culturale, tra Bari, Foggia e rispettive province.

Dal 1979 ha collaborato e collabora con testate, anche digitali, quali La Gazzetta del Mezzogiorno, l’Attacco, Garganopress, Sanmarcoinlamis.eu, Rignanonews.com.

E’ autore e curatore di parecchi volumi sui beni culturali, sulla storia locale, sull’emigrazione e sulle tradizioni di Rignano, del Gargano, della Puglia e dell'Italia.